Carta Servizi - Associazione Mamma Margherita

Vai ai contenuti

Menu principale:

Carta Servizi

Servizio residenziale
Carta Servizi
CARTA SERVIZI COMUNITA' RESIDENZIALE
 
PRESIDENTE: Don Pietro Paolo Piras

COORDINATORE: Dott. Paolo Ambu

STRUTTURA: situata all’interno del Centro Salesiano di Selargius al terzo piano di un edificio prospiciente il campo sportivo e l’oratorio; dotata di ampi ambienti tra i quali quattro camere da letto da due posti dotate di bagno indipendente e doccia, una camera-ufficio per gli educatori con bagno interno e doccia, una sala da pranzo - soggiorno, una sala studio, una sala TV, una sala polivalente, una stanza adibita a lavanderia

MISSION: l’Associazione ispira la sua azione ai valori dell’insegnamento di Don Bosco, il Santo dei giovani, ed ha lo scopo di contribuire, per mezzo di attività e strutture educative, ad affrontare le problematiche giovanili, in collaborazione con i Servizi Sociali degli Enti Locali, i Tribunali dei Minori, il Servizio Sanitario Nazionale e con quanti hanno a cuore l’ educazione della gioventù, soprattutto al servizio dei più bisognosi e in difficoltà che per situazione sociale e familiare o per comportamenti già attuati, necessitino di un’azione di prevenzione educativa ispirata al sistema educativo di Don Bosco

FEDERAZIONE: l’Associazione fa parte della FederazioneSCS/CNOS Salesiani per il Sociale no profit gestita dai Salesiani d’Italia

FINALITA' DEL SERVIZIO: accoglienza residenziale per bambini, preadolescenti e adolescenti in situazioni di disagio e a rischio di devianza. Essa si caratterizza per:
- la temporaneità definita dell’intervento;
- l’intervento concordato con i servizi pubblici preposti;
- l’offerta assistenziale ai minori in difficoltà (orfani, stato di abbandono, conflitti familiari e ambientali);
- un’azione mirata ad un gruppo ristretto al fine di favorire un ambiente familiare;
- il raggiungimento di obiettivi concreti (adozione, affidamento, rientro in famiglia, autonomia al raggiungimento del 18° anno di età).

A CHI SI RIVOLGE: minori di età compresa tra i 6 e i 18 anni

NUMERO MASSIMO OSPITI: 8 + 2 (pronta accoglienza)

CRITERI DI AMMISSIONE: le richieste sono valutate e concordate tra gli operatori dell’equipe e i Servizi Sociali territoriali. Questi ultimi devono fornire tutte le informazioni disponibili sul minore (relazione scritta, documentazione sanitaria, eventuali valutazioni psicologiche nonché impegnative di spesa) allo scopo di predisporre un progetto educativo adeguato (PEI).

CRITERI DI DIMISSIONE: sono valutate e concordate tra i servizi sociali territoriali che hanno in carico il minore e l’equipe educativa della comunità una volta raggiunto l’obiettivo del progetto educativo individuale.
In casi del tutto eccezionali, quando la presenza del minore provoca grave e comprovato pregiudizio al minore stesso e/o agli altri minori e/o agli operatori, esperiti tutti i tentativi di supporto attivabili, il Responsabile della Comunità si adopera affinché i servizi dispongano l’allontanamento del minore

PERSONALE: l’Equipe Educativa è costituita dal Responsabile dell’Associazione, un Coordinatore del Servizio, Educatori, volontari del Servizio Civile Nazionale e Tirocinanti Universitari; inoltre collabora con l’equipe per la cura e la pulizia della struttura un’ausiliaria

DURATA DEL SERVIZIO: dodici mesi, con la possibilità di rinnovo

MESI IN CUI E' ATTIVO IL SERVIZIO: le attività sono garantite da gennaio a dicembre

ORARI DEL SERVIZIO: la struttura è aperta 24 ore su 24

TUTELA E RECLAMI: coloro che usufruiscono dei servizi gestiti, autonomamente o in convenzione, dall’ Associazione Mamma Margherita possono, individualmente o in forma associata, sporgere reclamo per il mancato rispetto degli impegni previsti dalla presente Carta dei Servizi o fare segnalazioni in merito a qualsiasi altro problema o disfunzione tramite i contatti sopra citati.

VALIDITA': questo documento ha validità fino al 31/12/2017. Potrà subire comunque aggiornamenti motivati e necessari qualora le condizioni di erogazione del servizio, le caratteristiche dei fruitori ed altre cause lo rendano necessario. L‘ Associazione si impegna ad effettuare una revisione della Carta dei Servizi ogni anno.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu